Zanetti: "Con il Wolfsburg non sarà facile"

javier zanetti400Ai microfoni di Radio 24, nella trasmissione Tutti Convocati, parla il vice-presidente dell'Inter Javier Zanetti. L'ex capitano nerazzurro commenta il sorteggio di Europa League: "Quando arrivano queste partite, le squadre sono tutte forti. Non sarà una partita semplice con il Wolfsburg giocare il ritorno in casa sarà un bene, ma bisogna instradarla bene già all'andata.

Noi soffriamo tanto, ma ieri abbiamo dato dimostrazione che le cose stanno migliorando, anche sulla scia delle vittorie in campionato. Mancini sta lavorando bene e speriamo di continuare su questa scia. Non so se la strada è in discesa, ma la situazione è migliorata.

Siamo ad un punto dall'Europa, il nostro obiettivo. Adesso oltre alle prestazioni ci sono i risultati. I ragazzi ce la stanno mettendo tutta per regalare queste soddisfazioni ai tifosi. Ai tifosi dico che cercheremo di costruire una squadra che porti avanti i valori della storia dell'Inter, noi lavoriamo per raggiungere gli obiettivi imposti, anche se il momento non è facile.

I "pizzini" di Mancini? Con noi urlava. Icardi sta facendo molto bene è ha una carriera davanti, può diventare un grandissimo giocatore".